Come correggere l'errore di esecuzione del server non riuscita in Windows Media Player

Windows Media Player ti consente di eseguire lo streaming di contenuti multimediali con facilità. Viene preinstallato su tutti i sistemi Windows recenti, consentendo l'accesso immediato a video, film e file audio anche su una nuova installazione. Tuttavia, gli utenti hanno riscontrato un errore che indica che l'esecuzione del server non è riuscita durante il tentativo di aprire i file in Windows Media Player.


Come correggere l'errore di esecuzione del server non riuscita in Windows Media Player
In questo articolo, puoi imparare come correggere l'errore di esecuzione del server non riuscita durante la visualizzazione dei file in Windows Media Player. Useremo
Windows 10 allo scopo di dimostrare le corrette correzioni.



L'aggiornamento di League of Legends non è riuscito nel 2016

Risolto: l'esecuzione del server non è riuscita in Windows Media Player

Metodo 1. Avviare il computer in avvio pulito

L'avvio del computer in un avvio pulito garantirà che nessuna applicazione si scontrasse tra loro e che nessun conflitto di terze parti causi errori nel sistema. Con app e servizi non Microsoft disabilitati, puoi vedere se Windows Media Player è in grado di funzionare.



Ecco come puoi eseguire un avvio pulito sul tuo sistema Windows 10:

  1. premi il Windows + R tasti sulla tastiera. Questo aprirà l'utilità Esegui.
  2. Digitare msconfig senza virgolette e premere il tasto accedere tasto sulla tastiera. Questo avvierà la finestra di configurazione del sistema.
    mscofig
  3. Passa alla scheda Servizi. Assicurati di controllare il file Nascondi tutti i servizi Microsoft scatola. Questo ti assicurerà di vedere solo servizi di terze parti.
    nascondi tutti i servizi Microsoft
  4. Dopo aver nascosto tutti i servizi di sistema, fare clic su Disabilitare tutto pulsante per disabilitare temporaneamente tutti i servizi di terze parti sul tuo dispositivo.
    nascondi tutti i servizi Microsoft
  5. Clicca il Applicare e riavvia il computer. Ora sarai in uno stato di avvio pulito con solo i servizi Microsoft ufficiali in esecuzione.
  6. Verifica se riesci a utilizzare Windows Media Player senza problemi. In tal caso, uno dei tuoi servizi di terze parti sta interferendo con il software: scopri quale e disabilitalo.

Metodo 2. Termina il processo wmplayer

Per impostazione predefinita, il tuo computer non dovrebbe essere in grado di avviare più istanze di un'app. In alcuni rari casi, questo viene aggirato e potrebbero apparire processi duplicati in esecuzione simultaneamente sul sistema. Uscire da tutti i processi di Windows Media Player e riaprire l'applicazione potrebbe correggere l'errore.



come trovare i file più grandi sul computer
  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nella barra delle applicazioni e scegli Task Manager .
    Menu rapido di Windows
  2. Se il Task Manager viene avviato in modalità compatta, assicurati di espandere i dettagli facendo clic su Dettagli della modalità pulsante.
    task manager
  3. Passa a Dettagli scheda utilizzando il menu dell'intestazione nel Task Manager. Qui, cerca il processo denominato wmplayer.exe e selezionalo, quindi fai clic su Ultimo compito .
  4. Cerca più processi wmplayer.exe e terminali tutti. Dopo esserti assicurato che non sia attivo alcun processo di Windows Media Player, riavvia l'app e controlla se l'errore persiste.

Metodo 3. Utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store

Windows 10 è dotato di strumenti di risoluzione dei problemi integrati per aiutarti a identificare e correggere rapidamente gli errori. È possibile che eseguendo lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store, l'errore in Windows Media Player venga corretto automaticamente.

  1. Fare clic sull'icona di Windows in basso a sinistra dello schermo per visualizzare il file Menu iniziale . Scegliere impostazioni , o in alternativa usa il file finestre + io scorciatoia.
    impostazioni di Windows
  2. Clicca sul Aggiornamento e sicurezza piastrella.
    aggiornamento e sicurezza
  3. Passa a Risolvi i problemi scheda utilizzando il riquadro di sinistra. Qui dovresti essere in grado di vedere uno strumento per la risoluzione dei problemi intitolato App di Windows Store .
    Risoluzione dei problemi di Windows
  4. Se non condividi i dati di diagnostica completi con Microsoft, fai clic su Ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi link e individua il file App di Windows Store risoluzione dei problemi lì.
    ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi
  5. Clicca sul Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi pulsante.
  6. Attendi che lo strumento di risoluzione dei problemi identifichi il problema e applichi le eventuali correzioni. Tieni presente che il tuo dispositivo potrebbe spegnersi e riavviarsi durante questo processo. Al termine, verifica se riesci a utilizzare Windows Media Player.

Metodo 4. Registrare nuovamente i file DLL con il prompt dei comandi

È possibile utilizzare il prompt dei comandi per eseguire due comandi specifici al fine di riparare Windows Media Player. Questi comandi registrano nuovamente i file DLL chiave che sono spesso l'origine dell'errore di esecuzione del server non riuscita.

  1. Apri il Ricerca funzione nella barra delle applicazioni o, in alternativa, usa la scorciatoia da tastiera Ctrl + S per visualizzare la barra di ricerca e cercare Prompt dei comandi .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso dai risultati, quindi scegliere Esegui come amministratore .
    prompt dei comandi
  3. Quando richiesto dal controllo dell'account utente (UAC), fare clic su per consentire l'avvio dell'app con autorizzazioni amministrative.

    Ho bisogno di aiuto? Dai un'occhiata al nostro Come rendere un utente locale un amministratore in Windows 10 guida.

  4. Immettere i seguenti comandi. Premi Invio sulla tastiera dopo ogni riga per eseguire il comando:
    regsvr32.exe jscript.dll
    regsvr32.exe vbscript.dll
    prompt dei comandi
  5. Riavvia il computer e controlla se l'errore in Windows Media Player continua a verificarsi.

Metodo 5. Disattiva temporaneamente il tuo antivirus

È noto che le applicazioni antivirus causano problemi sui computer interferendo con la connessione Internet o bloccando il corretto funzionamento di app e servizi. Puoi verificare se l'antivirus che stai utilizzando al momento sta causando l'errore disabilitandolo temporaneamente.

Nota : Questo metodo non è consigliato in quanto non è sicuro utilizzare il computer senza protezione. Procedi solo se sei a conoscenza dei possibili rischi e disponi di un backup del sistema per ripristinare eventuali danni che potrebbero verificarsi.

l'app di Outlook per iPhone non funziona
  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nella barra delle applicazioni e scegli Task Manager .
  2. Se il Task Manager viene avviato in modalità compatta, assicurati di espandere i dettagli facendo clic su Dettagli della modalità pulsante.
    task manager
  3. Passa a Avviare scheda utilizzando il menu di intestazione situato nella parte superiore della finestra.
  4. Trova la tua applicazione antivirus dall'elenco e selezionala facendo clic su di essa una volta.
    task manager
  5. Clicca sul disattivare pulsante ora visibile in basso a destra nella finestra. Ciò disabiliterà l'avvio dell'applicazione all'avvio del dispositivo.
  6. Riavvia il tuo computer.

Metodo 6. Fornire all'utente locale l'accesso completo alla cartella dell'utente

Alcune recenti modifiche al sistema potrebbero aver influito sulle tue autorizzazioni come utente locale. Ciò potrebbe comportare la perdita dell'accesso completo alla cartella utente, causando un errore in Windows Media Player.

  1. Apri il Esplora file . Questo può essere fatto facendo clic sull'icona Explorer nella barra delle applicazioni o premendo il tasto finestre + E tasti sulla tastiera.
  2. Navigare verso Questo PC C: guida Utenti . Cerca una cartella con il nome utente del tuo account locale.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella utente e quindi selezionare Proprietà .
    esploratore di file
  4. Passa a Sicurezza scheda, quindi fare clic su Avanzate pulsante. Questo dovrebbe aprire la finestra Impostazioni di sicurezza avanzate.
    proprietà
  5. Clicca sul Modificare link accanto al proprietario corrente della cartella. Avrai bisogno delle autorizzazioni amministrative per poterlo fare.
    modificare le proprietà
  6. Digita il nome del tuo account utente nel Immettere il nome dell'oggetto da selezionare campo, quindi fare clic sul Controlla i nomi pulsante. Il sistema dovrebbe inserire automaticamente il nome completo del tuo account. Al termine, fare clic su ok pulsante.
    immettere il nome dell'oggetto da selezionare
  7. Quindi, fare clic sul file Inserisci pulsante.
    modificare le proprietà
  8. Clicca sul Seleziona un preside link accanto alla sezione Principal. Seleziona il tuo account utente utilizzando gli stessi metodi descritti sopra e fai clic sul pulsante OK.
    selezionare un principio
  9. Metti un segno di spunta nel file Pieno controllo casella nella sezione Autorizzazioni di base.
    pieno controllo
  10. Esci da tutte le finestre Proprietà e riavvia il computer. Controlla se in seguito riscontri ancora problemi con Windows Media Player.

Metodo 7. Aggiungere il gruppo di amministratori al servizio locale

Un altro modo per risolvere i problemi relativi alle autorizzazioni consiste nell'aggiungere l'intero gruppo di amministratori al servizio locale. Puoi farlo con il prompt dei comandi.

  1. Apri il Ricerca funzione nella barra delle applicazioni o, in alternativa, usa la scorciatoia da tastiera Ctrl + S per visualizzare la barra di ricerca e cercare Prompt dei comandi .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso dai risultati, quindi scegliere Esegui come amministratore .
    prompt dei comandi con privilegi elevati
  3. Quando richiesto dal controllo dell'account utente (UAC), fare clic su per consentire l'avvio dell'app con autorizzazioni amministrative.
  4. Immettere il seguente comando, quindi premere Invio sulla tastiera dopo ogni riga per eseguirlo: net localgroup Administrators Autorità NT Servizio locale / add
    prompt dei comandi
  5. Riavvia il dispositivo e verifica se riesci a utilizzare Windows Media Player dopo aver eseguito questi passaggi.

Metodo 8. Disabilitare il servizio di condivisione in rete di Windows Media Player

Alcuni utenti hanno segnalato che entrare in Gestione servizi e disabilitare questo specifico servizio di Windows Media Player ha risolto i loro problemi.

  1. Apri la barra di ricerca nella barra delle applicazioni facendo clic sull'icona della lente di ingrandimento. Puoi anche sollevarlo con il finestre + S scorciatoia da tastiera.
  2. Digitare Servizi e fare clic sul primo risultato della ricerca.
    Servizi Windows
  3. Scorri verso il basso e individua il file Servizio di condivisione in rete di Windows Media Player . Fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e quindi scegliere Proprietà .
    Servizio di condivisione in rete del lettore multimediale di Windows
  4. Imposta il tipo di avvio su Disabilitato e quindi fare clic sul pulsante Applica. Questo eliminerà completamente il servizio dal tuo sistema fino a quando non lo riattivi manualmente.
    dsiable
  5. Riavvia il computer e verifica se riesci a utilizzare Windows Media Player senza l'errore di esecuzione del server non riuscita.

Metodo 9. Reinstallare Windows Media Player

Se finora non ha funzionato nulla, potrebbe essere necessario reinstallare Windows Media Player. Poiché si tratta di un'app di sistema, il processo è leggermente diverso dalle normali disinstallazioni delle app.

schermata blu dell'intestazione della piscina non valida Windows 10
  1. premi il Windows + R tasti sulla tastiera. Questo aprirà l'utilità Esegui.
  2. Digitare controllo senza virgolette e premere il tasto accedere tasto sulla tastiera. Questo avvierà l'applicazione del pannello di controllo.
    pannello di controllo
  3. Clicca sul Programmi intestazione. Se non lo vedi, cambia la modalità di visualizzazione in Categoria nell'angolo in alto a destra.
    pannello di controllo
  4. Clicca sul Attiva o disattiva il collegamento alle funzionalità di Windows . Avrai bisogno delle autorizzazioni amministrative per completare questa azione.
    attiva o disattiva le funzionalità della finestra
  5. Scorri verso il basso ed espandi il file Funzionalità multimediali categoria, quindi rimuovere il segno di spunta dal file Windows Media Player casella di controllo.
    spegni Windows Media Player
  6. Clic ok e riavvia il computer. Al termine del riavvio, torna alla stessa finestra e seleziona nuovamente Windows Media Player.

Pensieri finali

Speriamo che questo ti aiuti. Se ti è piaciuto questo articolo per favore condividi. Inoltre, il nostro Centro assistenza offre centinaia di guide per aiutarti se hai bisogno di ulteriore aiuto. Torna a noi per articoli più informativi, o mettiti in contatto con i nostri esperti per un'assistenza immediata.

Un'altra cosa

Vuoi ricevere promozioni, offerte e sconti per ottenere i nostri prodotti al miglior prezzo? Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email qui sotto! Sii il primo a ricevere le ultime notizie nella tua casella di posta.

Potrebbe piacerti anche

Come correggere l'errore 0xc00d5212 in Windows Media Player
Come ottenere il codec HEVC per Windows 10 gratuitamente
Come riparare audio e video fuori sincronizzazione in Windows 10

Scelta Del Redattore


Ottieni la modalità EASYA HDMI Dex

Centro Assistenza


Ottieni la modalità EASYA HDMI Dex

Impara, attraverso la nostra esperienza, l'hub dock, i suoi vantaggi e perché ti consigliamo di acquistarne uno tuo. Non essere lasciato indietro.

Per Saperne Di Più
Competenze di alfabetizzazione digitale: abilità pratiche e funzionali

Consigli Per Gli Insegnanti


Competenze di alfabetizzazione digitale: abilità pratiche e funzionali

Le abilità pratiche e funzionali sono fondamentali quando si tratta di essere alfabetizzati digitalmente. Si potrebbe obiettare...

Per Saperne Di Più