Come nascondere la barra delle applicazioni a schermo intero in Windows 10/11

La barra delle applicazioni non si nasconde in modalità schermo intero in Windows 11/10? Non preoccuparti, puoi ribaltare la situazione!


  nascondi barra delle applicazioni
Windows 10 e Windows 11 entrambi includono una modalità immersiva a schermo intero che semplifica l'utilizzo del PC senza dover vedere la barra delle applicazioni. È ottimo per guardare video, giocare o semplicemente per leggere un libro. Puoi persino usarlo per rimuovere le distrazioni e riordinare lo schermo mentre lavori. Quando si accede a questa modalità, la barra delle applicazioni dovrebbe nascondersi automaticamente.



La barra delle applicazioni può essere impostata per nascondersi automaticamente in modalità a schermo intero. Rimarrà sempre fuori mano quando hai bisogno di spazio sullo schermo per qualsiasi motivo. Aver bisogno di qualcosa? Passa il mouse sopra l'area inferiore dello schermo con il cursore del mouse per tornare in alto!



In questo post imparerai come nascondere la barra delle applicazioni in Windows 10 a schermo intero e Windows 11. Scoprirai anche come riparare la barra delle applicazioni che non scompare quando accedi alla modalità a schermo intero su Windows.

Perché la mia barra delle applicazioni non si nasconde quando vado a schermo intero?

Se la barra delle applicazioni non si nasconde quando è in modalità a schermo intero in Windows 11/10, è probabilmente un problema di impostazioni o meno.



Quindi, prima, controlla le impostazioni della barra delle applicazioni e assicurati che abbiano ragione. La prima cosa da fare durante la risoluzione di questo problema è ricontrollare le impostazioni. Il più delle volte, questo può risolvere i tuoi problemi con una barra delle applicazioni testarda. La scelta di nascondere automaticamente la barra delle applicazioni fornirà una buona esperienza di visualizzazione a schermo intero e un'ottima soluzione temporanea.

Altre cose che possono causare il blocco della barra delle applicazioni a schermo intero sono:

  • Vecchio sistema operativo
  • Effetti visivi di Windows
  • Driver obsoleti
  • Malware
  • Un'applicazione di terze parti, come un antivirus di terze parti o un gioco pesante

Come funziona nascondere la barra delle applicazioni?

In precedenza abbiamo scritto un articolo su Perché la barra delle applicazioni mostra lo schermo intero? Come sistemarlo , forse puoi dare un'occhiata per farti un'idea.



La barra delle applicazioni è un utile elemento dell'interfaccia per tenere traccia di tutte le finestre aperte e delle app più utilizzate, ma a volte potresti volerla nascondere. Ecco perché è stata creata la funzione 'Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni'! Con questa impostazione in Windows 10 (e anche nel nuovo Windows 11), la barra delle applicazioni si nasconderà automaticamente quando non è in uso.

Spingendo il cursore sull'area della barra delle applicazioni, verrà ripristinata per l'uso, il tutto senza fare clic su nulla o premere alcun pulsante!

Questo crea spazio sul desktop e aiuta a mantenere il fattore di pulizia di un moderno sistema operativo, poiché ci sono meno distrazioni quando si cerca di realizzare qualcosa. Potrebbe anche essere essenziale utilizzare le tue app al meglio. Ad esempio, la maggior parte dei videogiochi richiede che tu veda l'intero schermo senza che la barra delle applicazioni blocchi alcune aree, altrimenti non saranno riproducibili.

Come nascondere la barra delle applicazioni in Windows 10 e 11 a schermo intero

Quindi, ecco come nascondere la barra delle applicazioni di Windows 10 e come nascondere la barra delle applicazioni di Windows 11.

Dai un'occhiata a questi semplici passaggi per attivare la funzione di nascondere automaticamente la barra delle applicazioni nei moderni sistemi operativi Windows!

Attiva 'Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni' in Windows 10

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un punto vuoto sulla barra delle applicazioni e fare clic Impostazioni della barra delle applicazioni . Si aprirà una nuova finestra che ti consentirà di personalizzare vari aspetti del funzionamento della barra delle applicazioni del tuo computer.
  2. Attiva Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni in modalità desktop o Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni in modalità tablet . Vedrai entrambe le opzioni a seconda della configurazione del tuo computer o laptop.
  3. Dovresti notare che la barra delle applicazioni scorre verso il basso e scompare dallo schermo. Per riportarlo su, passa semplicemente il mouse sopra l'area.

Attiva 'Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni' in Windows 11

  1. Aprire il menu Start facendo clic su finestre pulsante nella barra delle applicazioni, quindi scegliere Impostazioni . In alternativa, puoi utilizzare il Vincita + io scorciatoia da tastiera per aprire automaticamente la finestra.
  2. Clicca sul Personalizzazione menu, quindi fare clic su Barra delle applicazioni dal riquadro di destra. Verrai reindirizzato all'interfaccia per la gestione dei comportamenti della barra delle applicazioni e dei pin di sistema.
  3. Scorri fino in fondo alla pagina e clicca su Comportamenti della barra delle applicazioni pulsante per espandere le sue opzioni. Assicurati che il Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni l'opzione è selezionata.
  4. La funzione di nascondimento automatico nasconderà automaticamente la barra delle applicazioni dopo aver spostato il cursore lontano da quest'area. Se necessario, c'è sempre un'opzione per riaprirlo passando il mouse in basso.

Se la barra delle applicazioni non si nasconde anche quando sei a schermo intero, continua a leggere per trovare alcune possibili soluzioni!

Leggi: Barra delle applicazioni visualizzata a schermo intero? Ecco come risolverlo

Risolto: barra delle applicazioni di Windows 10/11 visualizzata a schermo intero

Alcuni utenti potrebbero avere problemi con la barra delle applicazioni di Windows 10 o Windows 11 che non si nasconde quando è a schermo intero. Ecco le migliori soluzioni funzionanti per questo problema.

Metodo 1. Ignora tutte le notifiche dell'app

Se un'applicazione in esecuzione sul tuo sistema ha ricevuto una notifica, potrebbe impedire alla barra delle applicazioni di nascondersi anche in modalità a schermo intero. Questa è una funzione che ti aiuta a notare notifiche importanti anche se la barra delle applicazioni non è in vista.

Puoi risolvere questo problema semplicemente ignorando queste notifiche o disattivandole in modo permanente per quell'app. Alcune app come Discordia e Skype offrono le modalità 'Non disturbare' in modo da non distrarti mentre giochi o guardi video. Puoi anche attivarlo per assicurarti che la barra delle applicazioni non venga visualizzata quando sei in modalità a schermo intero.

Metodo 2. Riavviare Esplora risorse

A volte, Windows Explorer incontra un problema che potrebbe causare strane cose al tuo sistema. Questa potrebbe essere la causa alla base della mancata scomparsa della barra delle applicazioni a schermo intero. Fortunatamente, un riavvio è sufficiente per risolvere questo problema.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nella barra delle applicazioni e selezionare il Gestore delle attività dal menu contestuale. Se il tuo Task Manager è in modalità compatta, assicurati di fare clic su Più dettagli pulsante.
  2. Rimani nell'impostazione predefinita Processi scheda e fare clic su Windows Explorer (explorer.exe) per selezionarlo.
  3. Fare clic su ora visibile Ricomincia pulsante nella parte inferiore destra della finestra, quindi attendere il riavvio di Esplora risorse. La barra delle applicazioni, le finestre e il desktop potrebbero scomparire temporaneamente: è normale.
  4. Quando tutto viene caricato di nuovo, sarai in grado di verificare se la barra delle applicazioni è stata corretta. Ti consigliamo inoltre di riavviare il sistema.

Metodo 3. Disattiva il blocco della barra delle applicazioni

In Windows, puoi bloccare e sbloccare la barra delle applicazioni per evitare che venga spostata o ridimensionata accidentalmente. Quando questa opzione è abilitata sul tuo computer, possono verificarsi alcuni effetti collaterali, come la visualizzazione della barra delle applicazioni anche in modalità a schermo intero. Per assicurarti che ciò non accada, sblocca la barra delle applicazioni.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nella barra delle applicazioni per visualizzare il menu contestuale.
  2. Assicurati che il Bloccare la barra delle applicazioni l'opzione non è abilitata. In tal caso, fare clic su di esso una volta per spegnerlo e sbloccare la barra delle applicazioni.
  3. Verifica se sei in grado di passare alla modalità a schermo intero senza che la barra delle applicazioni appaia sullo schermo.

Metodo 4. Disattiva gli effetti visivi

Se scopri che la barra delle applicazioni è bloccata o non risponde normalmente, potrebbe essere dovuto agli effetti visivi integrati di Windows. Questo a volte può entrare in conflitto con le applicazioni e impedire al tuo sistema di funzionare come previsto, che include anche la barra delle applicazioni! La disattivazione di questi miglioramenti visivi può aiutarti con problemi con la barra delle applicazioni.

  1. Clicca sul finestre icona nella parte inferiore sinistra dello schermo per visualizzare il menu Start. Scegliere Impostazioni , o in alternativa utilizzare il finestre + io scorciatoia.
      impostazioni di Windows
  2. Qui, usa la barra di ricerca situata nella parte superiore della finestra e cerca ' prestazione ”. Selezionare Regola l'aspetto e le prestazioni di Windows dal menu a tendina.
      prestazioni di Windows
  3. Sullo schermo dovrebbe apparire una nuova finestra. Rimani sulla scheda predefinita e seleziona Regola per ottenere le migliori prestazioni dai preset disponibili. In alternativa, puoi scegliere le tue impostazioni e disattivare eventuali miglioramenti visivi che non desideri utilizzare.
      regolare le migliori prestazioni
  4. Clic Applicare , quindi fare clic su OK pulsante per chiudere la finestra. Dovresti essere in grado di dire subito la differenza! Verifica se la barra delle applicazioni funziona come ti aspetteresti dopo aver apportato questa modifica.

Metodo 5. Ripara i file di sistema corrotti

I file di sistema danneggiati sono la causa più comune di questo errore. Puoi facilmente ripristinare tutti i file danneggiati con un'utilità trovata in Windows stesso, chiamata Controllo file di sistema; Scansione SFC in breve. Questo strumento controlla tutti i file di sistema, prende nota di quelli mancanti o danneggiati e li sostituisce con i file predefiniti inalterati.

Eseguendo la scansione SFC, ripristinerai tutti i file di sistema eventualmente corrotti o mancanti sul tuo dispositivo, il che potrebbe portare alla correzione della barra delle applicazioni.

  1. Apri la barra di ricerca nella barra delle applicazioni facendo clic sull'icona della lente d'ingrandimento. Puoi anche sollevarlo con il finestre + S scorciatoia da tastiera.
  2. Tipo Prompt dei comandi nella casella di ricerca. Quando lo vedi nei risultati, fai clic destro su di esso e scegli Esegui come amministratore . Se stai utilizzando un account locale che non dispone delle autorizzazioni di amministratore, clicca qui primo.
      prompt dei comandi di Windows
  3. Quando richiesto dal controllo dell'account utente (UAC), fare clic su per consentire l'avvio dell'app con autorizzazioni amministrative.
  4. Digita il seguente comando e premi Invio per eseguirlo: sfc /scannow
      prompt dei comandi >sfc/scannow
  5. Attendi che il Controllo file di sistema termini la scansione del tuo computer. In caso di discrepanza, l'utilità ripristinerà i file di sistema e risolverà tutti gli errori ad essi correlati.

Metodo 6. Eseguire il comando DISM

È possibile identificare e riparare i file di sistema difettosi tramite la scansione SFC, ma è anche possibile utilizzare lo strumento DISM per indirizzare altre aree del dispositivo che potrebbero memorizzare file corrotti.

Lo strumento DISM consente inoltre di identificare e risolvere i problemi di danneggiamento del sistema semplicemente eseguendo i comandi nell'applicazione del prompt dei comandi. Verifica la corruzione a livello di sistema e tenta automaticamente di ripristinare i file danneggiati o mancanti.

  1. Apri la barra di ricerca nella barra delle applicazioni (o usa il file finestre + S scorciatoia da tastiera) e guarda in alto Prompt dei comandi . Selezionare Esegui come amministratore e fare clic per consentire l'avvio dell'app con autorizzazioni amministrative.
  2. Successivamente, è necessario eseguire un comando per risolvere eventuali problemi riscontrati sul sistema. Basta digitare la seguente riga e premere Invio: DISM.exe /Online /Pulizia-immagine /Restorehealth
      prompt dei comandi > dism
  3. Dopo aver eseguito il comando, attendere il completamento del processo. Al termine, chiudi la finestra del prompt dei comandi e riavvia il dispositivo per vedere se la barra delle applicazioni è stata corretta.

Metodo 7. Aggiorna il tuo sistema

Un aggiornamento del tuo sistema operativo può risolvere molti problemi sottostanti, anche con la barra delle applicazioni. Scarica l'ultima versione di Windows e verifica se il problema è stato risolto.

  1. Clicca sul finestre icona nella parte inferiore sinistra dello schermo per visualizzare il menu Start. Scegliere Impostazioni , oppure usa il finestre + io scorciatoia.
      impostazioni di Windows
  2. Clicca sul Aggiornamento e sicurezza piastrella. Qui puoi trovare la maggior parte delle impostazioni di Windows Update e scegliere quando ricevere gli aggiornamenti.
      aggiornare le finestre
  3. Assicurati di rimanere sull'impostazione predefinita aggiornamento Windows scheda. Clicca sul Controlla gli aggiornamenti opzione e attendi che Windows trovi gli aggiornamenti disponibili. Se vedi degli aggiornamenti visualizzati, fai clic sul collegamento Visualizza tutti gli aggiornamenti facoltativi per vederli e installarli.
      aggiornare le finestre
  4. Quando Windows trova un nuovo aggiornamento, fare clic su Installare opzione. Attendi che Windows scarichi e applichi gli aggiornamenti necessari.

Pensieri finali

Le soluzioni che abbiamo fornito dovrebbero aiutarti a nascondere la barra delle applicazioni in Windows 10 e Windows 11 a schermo intero. Se il problema persiste, contatta il supporto Microsoft. Oltre a questo articolo, puoi controllare il nostro Centro assistenza per una vasta gamma di informazioni su come ottimizzare e risolvere i problemi di Windows 10 o Windows 11.

Puoi anche dare un'occhiata al nostro Blog per le ultime notizie e altri articoli utili, saremo felici di vederti lì!

Un'altra cosa

Iscriviti alla nostra newsletter e accedi in anteprima ai post del nostro blog, alle promozioni e ai codici sconto. Grazie per aver letto! Speriamo di rivederti presto.

Articoli consigliati

» Come riparare la barra delle applicazioni di Windows 10 bloccata
» Come rendere trasparente la barra delle applicazioni in Windows 10
» Come utilizzare FixWin su Windows 10: correggi gli errori con 1 clic

come crittografare il file zip di Windows 10

Scelta Del Redattore


Ottieni la modalità EASYA HDMI Dex

Centro Assistenza


Ottieni la modalità EASYA HDMI Dex

Impara, attraverso la nostra esperienza, l'hub dock, i suoi vantaggi e perché ti consigliamo di acquistarne uno tuo. Non essere lasciato indietro.

Per Saperne Di Più
Competenze di alfabetizzazione digitale: abilità pratiche e funzionali

Consigli Per Gli Insegnanti


Competenze di alfabetizzazione digitale: abilità pratiche e funzionali

Le abilità pratiche e funzionali sono fondamentali quando si tratta di essere alfabetizzati digitalmente. Si potrebbe obiettare...

Per Saperne Di Più